26 giu 2014

50 film prima dei 30 anni

A differenza dell'elenco dei libri che è già completo, la lista dei film che voglio assolutamente guardare prima di compiere trent'anni rimarrà aperta e la aggiornerò con il passare del tempo, a seconda dei film che escono e di quelli che penso possano piacermi. Di seguito i primi 10 film che ho scelto di guardare e di cui vi parlerò nei prossimi mesi:

1. Il giardino delle vergini suicide  malinconicamente affascinante
2. Non lasciarmi  bello tanto quanto il libro
3. Il capitale umano  il film italiano meglio riuscito degli ultimi anni, secondo me
4. Her  per me, una leggera delusione
5. Colpa delle stelle  in una parola: kleenex
6. Il lato positivo  sarò l'unica, ma mi aspettavo di più
7. An Education
8. How I Live Now
9. La verità è che non gli piaci abbastanza quanta verità!
10. Ragazzo da parete

11. The Notebook - Le pagine della nostra vita  un classico per le romanticone
12. P.S. I love you  ho pianto tanto
13. Mystic river
14. Revolutionary Road  Kate e Leo together forever, please
15. Il Giovane Favoloso  lento, fotografico, Elio Germano bravissimo
16. Interstellar  il silenzio spiazzante dello spazio
17. This must be the place Sean fantastico, ma mi sono addormentata verso la fine (shame on me!)
18. Eternal Sunshine of the Spotless Mind  Fighissimo!!!
19. Begin Again per una serata tra amiche
20. Prova a prendermi  per una serata con Leo

21. The Imitation Game  profondo e avvincente
22. Selma  tutto ciò accadeva 50 anni fa. Vergognoso.
23. Shutter Island  in tre parole: Leo è Leo
24. Looper
25. The Lincoln Lawyer
26. Jurassic World niente di particolarmente entusiasmante
27. Life un pezzettino della vita di James Dean
28. Room ispirato al caso Fritzl, film meraviglioso (ma non guardate il trailer, mi raccomando!)
29. Paper Towns l'ho trovato molto deludente, noioso, il personaggio di Cara è insopportabile
30. The Duchess tratto dalla storia vera (e triste) della duchessa Georgiana Spencer

31.
32.
33.
34.
35.
36.
37.
38.
39.
40.

41.
42.
43.
44.
45.
46.
47.
48.
49.
50.

Se avete qualche suggerimento per i prossimi film, lasciatemelo nei commenti!

50 libri prima dei 30 anni

Tra le 30 cose che vorrei fare prima dei miei 30 anni, mi piacerebbe leggere (almeno) 50 libri. Ecco, dunque, la lista con i miei 50 libri da leggere in questi 5 anni. Alcuni di questi sono in italiano, altri in inglese o spagnolo, alcuni sono libri che ho già letto e voglio rileggere, altri invece saranno letture completamente nuove. 

1. Looking for Alaska - John Green
2. Memorie di una geisha - Arthur Golden
3. On The Road - Jack Kerouac
4. Espiazione - Ian McEwan
5. Paper Towns - John Green
6. Ogni cosa è illuminata - Jonathan Safran Foer
7. Innamorarsi a Notting Hill - Ali McNamara
8. Hollywood, Hollywood! - Charles Bukowski
9. La Sirenetta e altri racconti- Andersen
10. L'amore è un difetto meraviglioso - Graeme Simsion
11. Never Let Me Go - Kazuo Ishiguro
12. The Perks of Being a Wallflower - Stepher Chbosky
13. Across The Universe - Beth Revis
14. Il passato è una terra straniera - Gianrico Carofiglio
15. #GIRLBOSS - Sophia Amoruso
16. An Abundance of Katherines - John Green
17. Il maiale e il grattacielo - Marco D'Eramo
18. Molto forte, incredibilmente vicino - Jonathan Safran Foer
19. Cime tempestose - Emily Brontë  
20. Il diario di Bridget Jones - Helen Fielding
21. L'allieva - Alessia Gazzola
22. Hasta siempre, mujercitas - Marcela Serrano
23. Canada - Richard Ford
24. Venuto al mondo - Margaret Mazzantini
25. Onze minutos - Paulo Coelho
26. Sulla sponda del fiume Piedra mi sono seduta e ho pianto - Paulo Coelho
27. Forrest Gump - Winston Groom
28. Bestiario - Julio Cortázar
29. Stoner - J.E. Williams
30. L'uomo che allevava i gatti e altri racconti - Mo Yan
31. Middlesex - Jeffrey Eugenides
32. Starter For Ten - David Nicholls
33. Sofia si veste sempre di nero - Paolo Cognetti
34. We Were Liars - E. Lockhart
35. Ti prendo e ti porto via - Niccolò Ammaniti
36. Tender Is The Night - F. Scott Firzgerald
37. Norwegian Wood - Murakami
38. Purple American - Rick Moody
39. Slam - Nick Hornby
40. How To Be Good - Nick Hornby
41. Il buio addosso - Marco Missiroli
42. Senza coda - Marco Missiroli
43. The Great Gatsby - F. Scott Fitzgerald
44. Il dolore perfetto - Ugo Riccarelli
45. Eleanor & Park - Rainbow Rowell
46. How I Live Now - Meg Rosoff
47. La verità è che non gli piaci abbastanza - Behrendt e Tuccillo
48. L'isola di Arturo - Elsa Morante
49. Due di due - Andrea De Carlo
50. To Kill a Mockingbird - Harper Lee 

N.B. Non garantisco che questa resti la lista definitiva, potrei decidere per esempio di sostituire certi titoli con altri che scoprirò nel corso del tempo. Cinque anni sono CINQUE anni, dopotutto. 

30 prima dei 30

Ecco una lista delle 30 cose che vorrei fare prima di compiere 30 anni:

1. Diventare economicamente indipendente.
2. Laurearmi. 02 marzo 2015
3. Iniziare a costruire una famiglia con Ramon.
4. Fare shopping da Ikea per la nostra casa (molto più probabilmente mini-appartamento).
5. Finire di guardare tutte le stagioni di Breaking Bad.
6. Visitare più posti possibili in Italia. (Finora Mantova, Treviso, Trieste, Verona) 
7. Aiutare qualcuno a sentirsi meglio.
8. Portare mia nonna a vedere le bianche scogliere di Dover.
9. Riuscire a indossare un rossetto rosso che mi stia effettivamente bene e non mi faccia sentire "a disagio".  Rossetto #107 Rimmel linea Kate Moss + rossetto #68 Debby 
10. Fare una foto al giorno per un anno. Completato il 31 dicembre 2014.
11. Imparare le basi del cinese e del francese.
12. Leggere 50 libri che potete trovare qui.
13. Guardare 50 film che potete trovare qui.
14. Mangiare prevalentemente sano concedendomi ogni tanto qualche sfizio (con particolare enfasi su quell'ogni tanto).
15. Cercare di risolvere una delicata questione familiare.
16. Scrivere un libro (che dubito farò mai leggere a nessuno).
17. Fare un viaggio in auto con Ramon.
18. Preparare una cena da sola come si deve, dall'antipasto al dolce, per tutta la mia famiglia.
19. Tagliare o colorare i capelli in modo diverso dal solito.
20. Fare delle foto decenti con la reflex.
21. Dipingere un quadro.
22. Andare in vacanza con le mie amiche. Trieste (per ora)
23. Fare una lunga vacanza con mio fratello e il nostro papy.
24. Essere orgogliosa e felice di ciò che faccio.
25. Cercare di mantenermi in forma e essere più tonica.
26. Stampare più foto, incorniciarle e appenderle in giro per casa.
27. Insegnare qualcosa a qualcuno. 2015: lezioni di lingua inglese e spagnola. 
28. Cercare di diventare meno ansiosa e paranoica.
29. Essere d'ispirazione a qualcuno. 26/09/2014: nella cassetta della posta trovo un pacchettino con una lettera bellissima che mi ha fatto commuovere ed emozionare. E' di Betta, una ragazza che mi segue da tempo, che mi ha raccontato un po' della sua storia e mi ha riservato delle parole speciali. Dice che io le sono stata d'aiuto e d'ispirazione, ma io credo che sia stata lei, con la sua forza, ad aver profondamente ispirato me.
30. Continuare a fare video su YouTube (e a scrivere su questo blog) per i prossimi 5 anni.

Ovviamente vi aggiornerò!

05 giu 2014

Deodorante Delicato Vivi Verde Coop


Parliamo di ascelle. Dunque, come tutti i comuni mortali anch'io sudo e puzzo, ma non ho chissà quali problemi di sudorazione eccessiva. Sono passata da qualche anno a deodoranti senza sali di alluminio e mi sono sempre trovata bene (il mio preferito per il momento resta il Derma Zero di Neutro Roberts). Questa volta, però, le mie ascelle dicono NO. 

L'INCI di questo deodorante è ottimo, senza sali di alluminio, parabeni, siliconi, oli minerali, PEG, coloranti e polimeri sintetici: Aqua, Propanediol, Triethyl citrate, Glycerin, Pentylene glycol, Cellulose, Glyceryl caprylate, Polyglyceryl-3 Caprylate, Aloe barbadensis leaf juice, Hibiscus sabdariffa flower extract, Centaurea cyanus flower extract, Parfum, Sclerotium gum, Shimkimic acid, Xanthan gum, Glyceryl undecylenate, Tapioca starch, Sodium phytate.

Ha un prezzo basso, poco più di 2€, un profumo gradevole e si può reperire facilmente in tutti i punti vendita Coop. Il problema è che, su di me, non è efficace. Non dura a lungo e dopo poche ore mi fa puzzare - per la felicità di chi mi circonda. Se mi fa quest'effetto adesso che non è ancora arrivato il caldo, non oso immaginare cosa potrebbe succedere con l'afa di agosto. 

Giudizio finale: bocciato dalle mie ascelle!